Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Tutti sanno come si sta quando finisce un qualcosa a cui tenevi.

Tutti sanno come ci si sente quando invece di finire, sei obbligato a farlo finire. Perché non è più possibile andare avanti.

Ecco, la seconda situazione è quella in cui mi trovo io.

Pensavo che le cose con il tempo sarebbero andate diversamente. Che dopo la prima volta che avevamo mollato tutto, potevamo darci una seconda occasione di riprendere in mano ciò che rimaneva di Noi. Invece per la seconda volta, abbiamo lasciato andare tutto.

La nostra discussione di ieri sera, non ci ha portato da nessuna parte, neanche a litigare veramente. Ma è bastata per allontanarci definitivamente. E per farmi salire una rabbia immensa.

Questo allontanamento fa male.

Fa male ma forse è stato meglio così.

Fa male, ma forse era destino.

Accettiamo le cose come sono andate, ne prendiamo le conseguenze, e alla fine le scelte all’inizio di una storia le Abbiamo fatte Noi!.

Rimangono le mille risate, i mille sorrisi, e gli occhi che parlano. Le mille discussioni, i momenti insieme, e tutto quello che ci ha reso spensierati per un anno. Rimangono le notti insonni ad ascoltarti, rimangono i mille dubbi, rimangono le nostre fisse, le nostre paure, le nostre certezze, rimangono le serate insieme, rimangono le serate a ridere e rimangono i nostri viaggi.

Rimane tutto quello che conta. Rimaniamo Noi anche se separati.